Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

                                                                                                                                                   formaazionesss

La disoccupazione è un fenomeno sociale drammatico e molto diffuso. 

Ti sei mai chiesto quale potrebbe essere la giusta arma contro la disoccupazione?

Purtroppo, la pandemia e le relative misure di blocco hanno inflitto un duro colpo al nostro Paese sia a livello sanitario, sia a livello sociale ed economico.
Se prima dell'emergenza sanitaria si parlava già della scarsa occupazione soprattutto giovanile, nell'ultimo anno, le condizioni lavorative post pandemia sono notevolmente peggiorate in quanto, non si parla più solo dei giovani che hanno difficoltà nel trovare la giusta occupazione, ma anche di persone che lavorano da molto tempo, professionisti di determinati settori che oggi si ritrovano senza un posto di lavoro.
Per fortuna però, ci sono delle realtà che cercano di combattere questa situazione, offrendo una formazione pratica e continua, spendibile in ambito lavorativo.
Stiamo parlando della Formazione Professionale, attività rivolta a tutte quelle persone che hanno voglia di qualificarsi o riqualificarsi nel mondo del lavoro.

La formazione di cui vogliamo parlare in questo articolo non è quella convenzionale, ovvero quella volta solo all'apprendimento di concetti teorici, ma bensì, vogliamo sottoporre alla tua attenzione una modalità di apprendimento che fa leva sull'esperienza. Stiamo parlando del "learning by doing".

Il significato della parola "imparare facendo"  è proprio il concetto su cui si basa il tipo di formazione più richiesta oggi dalle aziende.

Attraverso l'azione e la pratica, l'individuo non si limita ad ascoltare una quantità infinita di nozioni, ma partecipa in maniera attiva alla costruzione della conoscenza e all'interpretazione dei concetti trasmessi.

Ma quali sono i vantaggi del learning by doing? Te li diciamo noi!

1. Permette di imparare attraverso esperienze coinvolgenti e dinamiche aumentando l'attenzione dei discenti;

2. Aiuta a colmare i gap formativi esistenti a causa di un approccio alla formazione esclusivamente teorico;

3. Stimola  i discenti a immedesimarsi in ruoli e situazioni reali favorendo l'applicazione di principi e strumenti teorici;

4. Garantisce la possibilità di sperimentare in tempi brevi quanto appreso.

Tutto questo rende il discente attivo e partecipativo.

Ed è proprio su questo tipo di apprendimento che si basano i nostri corsi IN COLLABORAZIONE CON IL NOSTRO PARTNER AbeaFormazione.

Per 11 mesi l’anno, si svolgono corsi online di ogni settore, che possono essere seguiti da ogni parte d'Italia: dalla contabilità alle risorse umane, dal project management al buyer e svariati corsi di lingue straniere a tutti i livelli.

Noi di Temporary abbiamo come obiettivo quello di introdurre cambiamenti nelle persone che hanno voglia di mettersi in gioco o di specializzarsi maggiormente, adeguando la loro preparazione alle esigenze del mercato del lavoro.

La formazione continua è indispensabile per aumentare le tue chance di ricerca di un nuovo impiego. Se sei attualmente disoccupato, ciò non significa che il tempo trascorso a casa non possa essere investito per il proprio sviluppo personale e professionale.

Nel caso in cui tu decida di seguire corsi di formazione e/o approfondimento, ti consigliamo di riportare sul tuo curriculum vitae, l'esperienza e le competenze che hai acquisito ...ti servirà!


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy